Scrivere per:

21-giugno-2004
 Il libro della settimana è...

"La sindrome di Pinocchio" di David Zeman

Titolo: La sindrome di Pinocchio
Autore:
David Zeman
Editore: Mondadori
Anno: 2003
Genere:
thriller politico
Traduttore: Barbara Marti Dooley
Titolo orig.: The Pinocchio Syndrome
ISB : 8804518111
P
rezzo di copertina: Euro18,60
Cartonato | pag. 551
Spedito normalmente in 2 giorni lavorativi

Acquista ora!
Il contenuto
La minaccia di un attentato dopo l'11 settembre, che avrebbe cancellato per violenza il ricordo delle Twin Towers, ha trovato la sua tragica realizzazione: una nave da crociera con a bordo centinaia di studenti americani viene vaporizzata da un'esplosione nucleare. Come se non bastasse, una malattia mortale fa la sua comparsa negli Stati Uniti. Le conseguenze del morbo, soprannominato 'Sindrome di Pinocchio', sono spaventose: è un male del quale i medici non conoscono né le cause né la cura e che, oltre a lasciare le sue vittime paralizzate fino alla morte, provoca loro delle mostruose deformità alle articolazioni, come succede a Lucignolo e a Pinocchio nel Paese dei Balocchi, prima di essere trasformati in asini. Nel momento di maggiore crisi, quando il presidente degli Stati Uniti non sa dare una risposta ai troppi problemi che attanagliano il paese, lo stesso vicepresidente Dan Everhardt viene colpito mortalmente dalla sindrome. Un vero baratro si spalanca nell'amministrazione politica. Insperate possibilità di successo si aprono così per due personaggi, nemici da sempre nel pubblico dibattito. Il primo è Colin Goss, un gigante dell'industria farmaceutica, accanito sostenitore di un messaggio d'odio contro le minoranze e i terroristi; il secondo è il senatore Michael Campbell, determinato oppositore dell'estremismo e della demagogia di Goss. Campbell è giovane, attraente, carismatico e sua moglie Susan è la beniamina di tutte le donne americane. Le sue idee sono moderate e improntate al dialogo. Ma una coraggiosa giornalista, Karen Embry, scopre un legame insospettabile tra i due, un legame che risale ai tempi dell'università e che potrebbe ribaltare l'opinione corrente che vede il vecchio industriale come un demone e il giovane senatore come un angelo. Cosa ne sanno i due di quella malattia che oscenamente riduce le proprie vittime ad asini deformi? Giocato su una tastiera delicata per l'attualità dei temi e per i raffinati espedienti romanzeschi, il thriller di David Zeman si affaccia alla ribalta come uno straordinario debutto mondiale.
La recensione di Manuscritto.it

Scorrevole, intrigante, la trama è appassionante e i personaggi sono dipinti con grande maestria. Consigliato a chi ama le grandi cospirazioni al limite tra realtà e fantascienza. Il tema è sicuramente molto attuale e, facendo leva sulle nostre conscie o meno conscie paure per il futuro del mondo dopo l'11 settembre, ci porta anche un po' a riflettere, sebbene con toni piuttosto apocalittici, su quello che speriamo non debba mai succedere.
Sembra che il libro sia il primo di una trilogia. Aspetteremo con ansia il secondo capitolo...

L'autore
DAVID ZEMAN si è laureato alla Johns Hopkins University, ha insegnato alla Northwestern, Rutgers e, più recentemente, alla Yale University. Vive a Washington. La sindrome di Pinocchio è il suo primo romanzo.
Acquista il libro della settimana!
"La sindrome di Pinocchio"
è in vendita su Bol.com
 
I best-seller della settimana
1 Morte di lunedì
Kathy Reichs
2 Il giardino delle belve
Jeffery Deaver
3 Il corpo sa tutto
Banana Yoshimoto
4 Dimagrire per sempre mangiando normalmente
Michel Montignac
5 Alzatevi, andiamo!
Giovanni Paolo II
6 Il codice Da Vinci
Dan Brown

Scopri i libri pubblicati nelle passate edizioni!

 

 

 


Benvenuto
Contatti
Mappa del sito
Ricerca su Manuscritto.it
News


Sito creato da manuscritto.it 2002 - Tutti i diritti riservati.