Che cos'è la felicità e come essere felici nella vita

0
1778

felicità

Che cos'è la felicità? La gente si è cimentata con questa questione per secoli, ma solo di recente la scienza ha iniziato a incidere sul dibattito.

Prima di entrare in ciò che la scienza ha concluso, vorrei iniziare dando alcune risposte a una domanda un po' più semplice: che cosa non è la felicità?

La felicità non è sentirsi bene per tutto il tempo

Gli scettici hanno spesso chiesto se una persona che usa cocaina ogni giorno è "felice". Se il nostro unico requisito era quello di sentirsi sempre bene, allora la risposta sarebbe "sì".

Tuttavia, ricerche recenti suggeriscono che un umore uniforme è psicologicamente più sano di uno stato d'animo in cui si raggiungono regolarmente grandi altezze di felicità: dopo tutto, ciò che sale deve prima o poi scendere.

Inoltre, quando si chiede alle persone cosa rende la loro vita degna di essere vissuta, raramente dicono qualcosa sul loro stato d'animo.

Sono più propensi a citare cose che trovano significative, come il loro lavoro o le loro relazioni. Ricerche recenti suggeriscono anche che se ci si concentra troppo sul cercare di sentirsi bene tutto il tempo, si rischia di compromettere la propria capacità di sentirsi bene del tutto - in altre parole, nessuna quantità di sentirsi bene sarà soddisfacente per voi, dal momento che ciò che vi aspettate (tutto il tempo) non è fisicamente possibile per la maggior parte delle persone.

La felicità non è essere ricchi o avere tutto ciò che si desidera

Mentre vivere al di sotto della soglia di povertà rende certamente difficile essere felici, al di là di questo, il denaro non sembra comprare la felicità. Immaginate di ottenere inaspettatamente un aumento di 100.000 euro all'anno.

Mentre sareste certamente entusiasti a breve termine, sarebbe solo una questione di tempo prima che le vostre aspettative cambino per adattarsi al vostro nuovo budget.

Prima che ve ne accorgiate, sarete felici come lo eravate prima dell'aumento! Questo vale per le case nuove, le auto nuove, i nuovi gadget e tutti gli altri beni materiali per i quali la gente passa così tanto tempo a desiderare.

L'unica eccezione a questa regola è quando spendete i vostri soldi in esperienze con altre persone, quindi se prendete quei 100.000 euro in più all'anno e li spendete in qualche vacanza in posti nuovi ed emozionanti con i vostri amici o familiari, allora potreste essere più felici. Tuttavia, questo è raramente il modo in cui le persone scelgono di spendere i loro soldi.

La felicità non è una destinazione finale

"La felicità non è uno stato a cui arrivare, ma un modo di viaggiare."

Questo aforisma della scrittrice Margaret Lee Runbeck non è solo una bella frase, ma anche una grande verità.

Leggi altri 237 aforismi sulla felicità.

Il vecchio adagio: "Quando finalmente sarò felice" si applica spesso alle discussioni sulla felicità, come se una persona lavorasse per la felicità e un giorno "arrivasse".

Contrariamente alla credenza popolare, tuttavia, a meno che non siate uno dei pochi che hanno vinto la lotteria genetica e sono naturalmente felici, ci vuole uno sforzo regolare per mantenere la felicità.

La maggior parte delle tecniche consolidate per diventare più felici - tenere un diario dei momenti felici, per esempio, sono abitudini, non eventi di una sola volta, e la maggior parte degli eventi della vita che ci rendono felici a breve termine, come sposarci o essere promossi, svaniscono nel tempo mentre ci adattiamo ad essi.

Quindi, che cos'è la felicità?

La ricerca suggerisce che la felicità è una combinazione di quanto si è soddisfatti della propria vita (ad esempio, trovare un senso nel proprio lavoro) e quanto ci si sente bene nella vita quotidiana. Entrambi questi fattori sono relativamente stabili.

Come essere felici

La nostra vita cambia e il nostro umore fluttua, ma la nostra felicità generale è determinata geneticamente più di ogni altra cosa. Ma la buona notizia è che, con uno sforzo costante, questo può essere compensato.

Pensate alla felicità come quando pensaste al peso: se mangiate come volete e siete attivi come volete essere, il vostro corpo si stabilizzerà ad un certo peso.

Ma se mangiate meno di quanto desiderereste, o fate più esercizio fisico, il peso si adatta di conseguenza. Se la nuova dieta o il nuovo regime di esercizio fisico diventa parte della vostra vita quotidiana, allora rimarrete con questo nuovo peso. Se tornate a mangiare e a fare esercizio fisico come facevate prima, il peso tornerà al punto di partenza.

Lo stesso vale per la felicità! In altre parole, avete la capacità di controllare come vi sentite - e con una pratica coerente, potete formare abitudini per una vita più soddisfacente e felice.

Porebbe interessarti...

prova kindle unlimited

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here