Susanna Parma


Susy e Shaf


Si chiama Susanna ma tutti la chiamano: Susi o Susina o Susinsusella
E' nata il: 9 Novembre 1968 a Ravenna
Segno zodiacale: Scorpione
Vive a: San Diego, California
Professione: lavora all'Ambasciata italiana a Washington. Ora però è in maternità e sta col suo maritino e il "bavosetto" Matteo a San Diego.
Le piace: la cucina italiana (ora che è in America si lamenta in continuazione e farebbe di tutto per un etto di stracchino...), stare "alla giagia" sotto l'ombrellone, fare tante cenette con le ragazze del "Ragno", Rimini (forse le piace anche più di Bologna, dove ha vissuto prima di sposarsi con Shaf), andare al cinema a vedere film lacrimosi.
Non sopporta: la cucina americana
Rapporto con Internet: lo usa ma non si diverte un granché
Maggiore occupazione al momento: Matteo, Matteo, Matteo, Daniel, Daniel, Daniel...
Sposata con Steve Shafer detto Shaf, ingegnere e surfista californiano (modestamente li ho fatti incontrare io!!)
Per lei il maggior difetto della Manu è: non la va mai a trovare e quando va in America sta solo a New York!

La storia della nostra amicizia: è stata la mia prima amica bolognese. Da quando mi sono trasferita qui (ormai 12 anni or sono) siamo diventate inseparabili. La Susi è il lato pratico che a me manca, una consigliera saggia, un'amica grande, una persona che sa mettermi serenità. Quando è partita per l'America sono andata in crisi ma ora sono felice perché so che lei è felice, però mi manca ancora tantissimo. Ogni tanto la chiamo, nel cuore della notte, quando non riesco a dormire (tanto da lei è mattina) e stiamo al telefono anche più di un'ora. E' bello sapere di poter telefonare ad un'amica anche alle 4 del mattino. Però preferirei averla qui... Ma tutto non si può avere...

Teneri frugoletti

E' arrivato Matteo!

Il 17 Aprile 2002 alle 6.50 del mattino, a San Diego (California), è nato Matteo Shafer, il piccolo capolavoro di mamma Susi e papà Steve.
Alla nascita pesava 4 chili ed era alto 51 centimetri. Insomma un bel pupacchiotto con i capelli neri e dritti dritti, gli occhi scuri e due belle guanciotte paffutissime. Inutile dire che i genitori, i notti e gli zii (me compresa...io sono la sua "zia" Manu) sono superorgogliosi. Un grande bacione di "benvenuto al mondo" al piccolo americanino!


Welcome to the world, Matteo!

Il piccolo Matteo (1 settimana)

Teo (1 settimana) e la mamma

Matteo a 10 mesi



Un primissimo piano del bel californiano

 

E dopo qualche anno... arriva Daniel!

Il 7 luglio 2005, a San Diego (California), si è presentato alla vita Daniel Francesco Shafer, un pargolo pieno di vita e tenerezza. La mamma, anche se desiderava una femminuccia, stravede per lui ed infatti è dolcissimo. Mangia come un leone e vorrebbe già camminare. Daniel, non è forse un po' troppo presto? Il fratellino Matteo ogni tanto cerca di sopprimerlo per attirare l'attenzione di mamma e papà, ma sicuramente non ci metterà molto ad affezionarsi a questo suo buffo, nuovo compagno di giochi. Aspettare per credere!

Anche a te, Daniel, un caloroso benvenuto al mondo!


Daniel, appena nato, col suo fratellino e la mamma

Daniel pensa alla sua nuova vita...

Daniel se la dorme beato

"Ma dove sono capitato?"